Valutazioni:   (2084)

Scuola in 29 paesi

Le due scuole di lingua più amate

Corso Standard
Corso Standard
English Language Academy
(Malta isola principale, Malta)
  (125)
1 settimane, 20 lezioni/settimana
Corso Super-intensivo
Corso Super-intensivo
Oxford International Brighton
(Brighton, Inghilterra)
  (85)
424 EUR 347 EUR
1 settimane, 30 lezioni/settimana

Per vacanza studio si intende un corso di lingua in un paese nel quale la lingua oggetto di studio è anche la lingua ufficiale del paese. I corsi sono offerti da persone del posto e da professori madrelingua, i quali hanno tutti terminato il proprio percorso di studi universitari necessario per poter insegnare. L'aspetto peculiare di un viaggio studio, che lo rende tanto diverso da un corso nel nostro paese, è proprio la possibilità di poter sentire e parlare in quella determinata lingua vivendo lì sul posto. La tabella che segue mostra le destinazioni più popolari delle vacanze studio tra i nostri studenti in Italia.

Grafico: Percentuale delle lingue studiate dai nostri studenti provenienti dall'Italia per il periodo dal 08/2017 al 08/2018. Basato su un campione di 637 persone.

Perché partire per una vacanza studio.

Secondo le indagini svolte su diversi studenti, imparare una lingua non è la sola ragione per cui è importante partire per una vacanza studio. Secondo gli studenti provenienti dall'Italia, queste sono le ragioni fondamentali per cui fare un corso all'estero:

I valori considerati derivano da sondaggi qualitativi avvenuti tra gli studenti Linguland negli anni 2017 e 2018. Basato su un campione di 637 persone.

Scelta del corso di lingua

I corsi di lingua scelti dai nostri studenti che decidono di partire per una vacanza studio si suddividono così come nel grafico che ti mostriamo a seguire. Su un'altra pagina ti daremo anche un'idea generale dei corsi offerti, delle particolarità e delle durate di ognuno di essi.

Grafico: Percentuale dei corsi scelti dai nostri studenti provenienti dall'Italia nel periodo tra il 08/2017 e il 08/2018. Basato su un campione di 1323 persone.