Valutazioni:   (319)

Vacanze studio Spagnolo - Imparare la lingua Spagnolo all'estero

Ti aiutiamo noi!

Charlotte ha visitato 12 delle nostre scuole

Lun - Ven: 09:00 - 18:00

Lo sapevi che parlando lo spagnolo potresti interloquire con più di 500 milioni di persone nel mondo? Lo spagnolo è infatti la seconda lingua più parlata al mondo da madrelingua dopo il cinese e sta diventando giorno dopo giorno sempre più importante a livello mondiale. Avendo un buon livello di spagnolo, potrai infatti interagire con persone provenienti da 20 paesi nel mondo ed avere una marcia in più sul piano professionale. La cultura spagnola inoltre non è solo flamenco e tapas, senza ombra di dubbio la Spagna è la destinazione perfetta per coloro che sono alla ricerca della tradizione, mentre il Sud- ed il Centroamerica sono le mete perfette per i più avventurieri e per gli amanti delle zone tropicali. Qui, durante il tuo corso di spagnolo, potrai essere avvolto da città dai mille colori, con spiagge, foreste e montagne, ma anche assaggiare cibi esotici con il sottofondo di una musica soave. Avrai solo l'imbarazzo della scelta, decidi la tua prossima meta tra Messico, Argentina, Panama, Cile, Costa Rica e Cuba!

Le due scuole di lingua Spagnolo più amate

Minigroup  Corso Standard
Minigroup Corso Standard
  (66) 9 10
1 settimane, 20 lezioni/settimana
Corso Standard
Corso Standard
  (29)
285 EUR 223 EUR
1 settimane, 20 lezioni/settimana

Spagnolo viaggi studio

Corso Spagnolo

 Test di livello gratuito

Paesi preferiti

in riferimento alle prenotazioni effettuate tra il 10/2016 e 09/2017

Perché imparare lo spagnolo?


Oggi giorno lo spagnolo è la terza lingua più parlata nel mondo dopo il cinese e l'inglese.
Circa 350 milioni di persone nel mondo parlano lo spagnolo come lingua madre. Oltre che in Spagna, lo spagnolo infatti si parla anche nella maggior parte dei paesi dell'America Latina, ma anche nelle Filippine e nelle Antille. Persino negli USA il 10% degli abitanti parlano spagnolo.
Con l'evento della globalizzazione, il mondo è sempre più multilingue e lo spagnolo diventa ogni giorno più importante nel mercato mondiale, tanto da essere una delle lingue ufficiali delle istituzioni internazionali. Insomma lo spagnolo oggigiorno è semplicemente indispensabile!

Sapere lo spagnolo inoltre migliorerà il tuo curriculum e ti troverà pronto per i nuovi mercati che si affacciano sullo scenario mondiale. Attualmente sono molte le aziende che si rivolgono ad un pubblico di consumatori con alto potere di acquisto come l'America Latina, quindi il tuo prossimo capo potrebbe vedere del potenziale nella tua competenza linguistica. Questa lingua romanza non è solo importante nel mercato terziario, ma anche per i mezzi di comunicazione, come il web, la televisione, la radio ed i giornali, dove il pubblico che parla spagnolo è sempre maggiore.

Oltretutto se parli lo spagnolo avrai maggiori indipendenza nel viaggiare in Spagna o in America Latina e potrai conoscere tante persone del posto ed entrare maggiormente a contatto con la cultura locale.

Perché imparare lo spagnolo all'estero?


Se desideri avere una buona padronanza della lingua spagnola, la scelta migliore è organizzare una vacanza studio di spagnolo in una paese dove si parli spagnolo così da poter interloquire, anche una volta terminate le lezioni, con persone madrelingua. Ovviamente potrai continuare a studiare la lingua anche in Italia con il supporto di libri spagnoli, ma sicuramente un viaggio studio sarà una maniera per apprendere in maniera più rapida e divertente, imparando ad interagire nelle situazioni quotidiane, magari anche con l'intercalare locale.La cultura, le tradizioni, la storia, la gastronomia e la personalità dei locali faranno sì che la tua vacanza studio sia una vera full immersion e che tu possa ad avere un'ottima padronanza della grammatica ed un ampio vocabolario.

Dove fare un viaggio studio di spagnolo


Potresti programmare la tua vacanza studio di spagnolo in Spagna, così da imparare il flamenco, assaporare una tapas e bere una cerveza fresca insieme ai tuoi nuovi amici spagnoli. Imparare una lingua nel paese di origine porta tantissimi vantaggi ed inoltre, se sei europeo, non dovrai viaggiare lontano per avere un ampio ventaglio di possibilità. In questo paese infatti potrai trovare mete sul mare come Ibiza o Marbella o grandi città come Madrid, Barcellona o Valencia. In tutte le nostre scuole partner troverai altissima qualità e competenza!

Non dimentichiamoci che una vacanza studio per imparare lo spagnolo può anche prevedere mete più esotiche come l'America Latina. La maggior parte degli studenti che scelgono questa opzione è data da coloro che desiderano fermarsi per lunghi periodi di tempo, in paesi come il Perù o l'Ecuador, inoltre, si parla più lentamente e la pronuncia è più chiara.
L'America Latina ha veramente molto da offrire: paesaggi mozzafiato, storia, cultura,..Inoltre qui potrai trovare paesi molto diversi l'uno dall'altro, come ad esempio la Costa Rica, l'Argentina, Cuba o il Messico, in ognuno dei quali il tempo libero a disposizione non sarà sufficiente per vederne tutte le bellezze.


Quale variante dello spagnolo è meglio apprendere?


Nonostante lo spagnolo nasca originariamente in Spagna, questa lingua si parla più lentamente e chiaramente in diversi paesi dell'America Latina. Per questo motivo, se sei un principiante, è consigliabile una vacanza studio di spagnolo in queste località. Tuttavia, è possibile anche incominciare a studiare lo spagnolo in Spagna, anche date le differenze linguistiche presenti sulla penisola. In località quali Madrid, Salamanca e Barcellona si parla lo spagnolo in modo particolarmente chiaro.
Se decidessi di programmare la tua vacanza studio a Barcellona ti renderai conto ben presto che qui si parla anche catalano, che sembra una fusione di francese e spagnolo. In realtà in tutte le città spagnole incontrerai delle realtà linguistiche locali, ma non preoccuparti perché in classe si parlerà sempre in spagnolo standard.In tutte le scuole con le quali Linguland collabora imparerai uno spagnolo comprensibile in tutto il mondo.


Lo spagnolo del Sud – e Centroamerica è normalmente più lento rispetto a quello della Spagna ed è quindi più facile da comprendersi.In particolare il vocabolario utilizzato nell'America Centrale ha subito una forte influenza dell'inglese americano, mentre nei paesi della costa pacifica dell'America Meridionale ha radici indigene che si sono conservate nel corso degli anni in seguito alla colonizzazione spagnola.


Invece in Argentina il dialetto locale si avvicina moltissimo alla lingua italiana. Lo spagnolo argentino è inoltre anche un ottimo punto di partenza per coloro che desiderassero imparare il portoghese che si parla in Brasile.

Quanto deve durare il mio corso di spagnolo?


Non ci sono regole che determinino il tempo necessario per imparare lo spagnolo in quanto ogni persona apprende con una velocità e con una maniera diversa. Per darti un'idea però ti indichiamo a seguire i livelli del quadro comune europeo di riferimento delle lingue:

  • Livello A1/A2 – principiante: Con questo livello consigliamo di programmare una vacanza studio di alcune settimane (minimo 3/6 settimane o anche più) per prendere confidenza con la lingua. Sarebbe meglio inoltre scegliere un corso in Sud- o Centroamerica perché lo spagnolo si parla più lentamente e chiaramente. Ogni settimana in più porterebbe a risultati evidenti. Il vantaggio delle scuole dell'America Latina è che sono genericamente più economiche, tanto da potersi includere il costo del volo nel preventivo finale per questa destinazione a parità di settimane. Per avere un'idea del costo, quattro settimane nel Centroamerica non sono solitamente più care di quattro settimane in Spagna.

  • Livello B1/B2 - intermedio: Le persone che hanno questo livello, non parlano ancora in maniera fluida e consigliamo un corso minimo di 2 settimane.

  • Livello C1/C2 - avanzato: Se hai raggiunto questo livello, sei già in grado di parlare in spagnolo in maniera disinvolta. In questo caso non consigliamo una vacanza studio di una durata superiore alle 3 settimane, a meno che non ti prefigga l'obiettivo di conseguire una certificazione DELE. In questo caso raccomandiamo un corso specifico focalizzato sulla preparazione dell'esame DELE. Con un livello C1 il tuo obbiettivo principale è di affinare le tue competenze nel parlato e perfezionare la grammatica.

La lingua Spagnolo

L'uso della forma usted e tu in spagnolo (il "voseo" in America Latina)

Nello spagnolo parlato in Europa la forma formale è meno frequente rispetto ai paesi del Sud America, dove si usano con frequenza tutte le sei persone, evidenziando la differenza tra il "tu" ed il "usted". L'utilizzo della forma "usted/ustedes" è segno di rispetto e si utilizza in particolar modo quando ci si rivolge a persone anziane o con persone che lavorano in determinati ambiti come funzionari pubblici, giudici, avvocati,..(l'utilizzo di questa forma è oggetto di lezione durante i corsi di spagnolo).

Nel Sudamerica, il suo utilizzo è persino più complesso. In alcuni paesi infatti la forma "usted" si utilizza con frequenza, ma ci sono delle regioni dove questo viene considerato come un „tu“. Infatti la forma vosotros è praticamente inesistente in America Latina, dove si utilizza prettamente l'ustedes. In alcuni paesi è frequente la forma "voseo", che sostituisce la seconda persona singolare "tú" con "vos". Essendo la forma differente, la coniugazione sarà anche diversa, come per esempio "vos sos" (Argentina) al posto di "tu eres" (Spagna). In Colombia le forme „tu“ e „usted“ si distinguono nettamente l'una dall'altra: gli amici si dicono "usted", anche se questo può variare dalla classe sociale, dal rango e le città. Difatti, in città come Medellín è solito sentire utilizzare il "vos". In sostanza, queste sottigliezze della lingua spagnola cambiano molto da paese a paese e anche a livello regionale, ma i professori di spagnoli ti insegneranno a capirne l'utilizzo.

Dato che le forme „tu“ e "usted" hanno un'importanza maggiore più a livello sociale e culturale che linguistico, in tutti i livelli del corso durante la vacanza studio troverai diverse allusioni a questo tema specifico.



La pronuncia in spagnolo: Il ceceo in Spagna ed il suono de la "ll" in Argentina


In spagnolo vi sono anche molte varianti nella pronuncia. In Europa è frequente il ceceo, che ha un suono molto simile al "th" in inglese e corrisponde alla pronuncia delle lettere Z e C (prima della "e" e della "i"). In America Latina questo suono non esiste e viene sostituito da una "s" che si pronuncia senza ceceo. Questo suono fa sì che parole come cerveza o nación si leggano diversamente. Questa variante è fortemente presente in Argentina e meno negli altri paesi dell'America del Sud.
Qui la "ll" si pronuncia come una "sh" così che la parola pollo si dice "posho". Questa pronuncia risulta molto strana per gli europei ed i nordamericani, ma è spesso materia di studio anche durante un viaggio studio di spagnolo.


La melodia della lingua spagnola fa sì che gli studenti si innamorino di questa lingua, scegli la variante preferita e programma la tua vacanza studio in questa località.

Differenze tra parole dello spagnolo della Spagna e dell'America Latina


Data la forte presenza dello spagnolo a livello mondiale, molte parole hanno assunto significati diversi nel tempo a livello locale. In alcuni casi, una parola si utilizza in contesti completamente diversi e questo può creare spesso situazioni divertenti o nel peggiore dei casi anche scomode. Nella lista che segue troverai degli esempi:












Parola italianaSpagnolo (Spagna)Significato in SudamericaSpagnolo (Sudamerica)Significato in Spagna
Banana(el) plátano--banano (Centro América, Colombia), banana (Argentina, Uruguay)--
Burro(la) mantequilla--(la) manteca (Argentina), (la) mantequilla (Colombia) Strutto o grasso animale
Computer(el) ordenador Chi comanda(dar órdenes)(la) computadora (Argentina), (el) computador (México, Colombia)--
Fragola(la) fresa--(la) frutilla (Argentina), (la) fresa (Colombia)Un piccolo frutto
Idraulico(el) fontanero--(el) plomero--
Cellulare(el) móvilQualcosa che si muove (el) celularComposto da Cellule (biolog.)
Pesca(el) melocotón--(el) duraznoUna tipologia specifica di "melocotón"
prenderecogerParola volgare per "relazione sessuale" (Argentina)tomar, agarrar (Argentina), coger (Colombia) Bere
tiraretirarParola volgare per "relazione sessuale" (Bogotá, Colombia)botarlanciare (una palla)





ParolaSignificato in SpagnoloSignificato in Sudamerica
(el) boliche  Bolera, PubDiscoteca (Argentina, Uruguay)
(la) factura  Una facturaDolcino, come il croissant (Argentina)
(el) paroParoManifestazione
(la) pollaParola volgare per Apparato riproduttivo maschile Gallina (Colombia), scommessa, lotteria (Chile)


Migliorando le tue conoscenze linguistiche, imparerai a distinguere i significati di alcune parole spagnole e questo sarà uno stimolo sempre maggiore per scoprire come e quando utilizzarle.


Variazione del significato a seconda della posizione dell'aggettivo


In spagnolo, così come in altre lingue, la posizione dell'aggettivo può modificare il significato della frase. Queste sottigliezze sono oggetto di studio dei corsi avanzati, ma è sempre utile sapere che vi è questa differenza. Incomincerai a far caso a questi particolari da un livello A2 o B1, nei livelli inferiori ti soffermerai su frasi più semplici.

Esempi di frasi con differente significato a seconda della posizione dell'aggettivo:



Sostantivo + AggettivoSignificatoAggettivo + SostantivoSignificato
la madre pobreuna madre povera economicamentela pobre madreuna madre in una situazione penosa
un colega viejoin relazione all'etàun viejo colegaun collega con il quale si lavora da molto tempo