Valutazioni:   (4)

Vacanze studio Cinese - Imparare la lingua Cinese all'estero

Ti aiutiamo noi!

Nataliya ha visitato 14 delle nostre scuole

Lun - Ven: 09:00 - 18:00

Come un fulmine a ciel sereno, senza neanche quasi accorgercene, la Cina è entrata a far parte del nostro quotidiano. Economia, politica, formazione, sport,.. molti sono gli ambiti che sono stati influenzati dal mondo cinese e tutto questo è avvenuto in un brevissimo lasso di tempo, grazie all'espansione economica che la Cina ha vissuto negli ultimi anni. Ma questo paese assolutamente moderno e tecnologico, non ha dimenticato il suo grandioso passato e le sue millenarie tradizioni. Una volta giunto qui te ne renderai conto: Pechino è una città assolutamente organizzata, ma nella quale ancora si respira il profumo della storia di questo paese.

Le due scuole di lingua Cinese più amate

Minigroup  Corso Standard
Minigroup Corso Standard
353 EUR 338 EUR
1 settimane, 20 lezioni/settimana

Cinese viaggi studio

Paesi preferiti

in riferimento alle prenotazioni effettuate tra il 12/2016 e 11/2017

Tra i corsi proposti nelle varie scuole superiori, serali e di lingua in Europa, il cinese è sempre più comune. Tuttavia per quanto un corso possa essere ben strutturato ed intensivo, non potrà mai portare agli stessi risultati che si potrebbero ottenere nella terra dove la lingua viene parlata nel quotidiano, in questo caso, la Cina. Sai già dove recarti per una vacanza studio di cinese? Allora rimane solo una domanda: qual è il periodo migliore per partire alla volta di questo affascinante paese?
La Cina è circa 30 volte più grande dell'Italia, coprendo all'interno dei suoi confini ampie distanze, tanto che puoi incontrare fino a 18 differenti zone climatiche! In linea generale la parte sud del paese regala un clima caldo - tropicale, con inverni secchi e una temperatura di circa 20° e con estati piovose, umide e molto afose. Al nord invece gli inverni possono essere molto freddi. Gran parte del territorio cinese è costituito da aree desertiche e di montagna, soprattutto nella parte occidentale. Anche per questa ragione, la maggior parte della popolazione risiede nella parte est del paese. Nella costa orientale si trovano le città più grandi e più conosciute, come per esempio Pechino, Shanghai e Hong Kong. Qui il tempo è particolarmente influenzato dai monsoni e, volendo evitare la stagione delle piogge, sarà meglio considerare bene quando prenotare il corso presso la scuola di cinese.
Ti consigliamo di visitare la città di Hong Kong durante l'inverno. Infatti mentre in questo periodo dell'anno in Europa ci accoccoliamo tra i piumoni, qui troverai ad accoglierti temperature tropicali ed un clima secco. Preferiresti viaggiare in primavera? Allora visita la città di Shanghai o di Pechino e cogli l'occasione per imparare la lingua presso la nostra scuola di cinese! A Pechino le temperature invernali sono molto rigide e in estate il caldo è afoso, ma in primavera e in autunno questa zona ti garantirà temperature miti e un basso tasso di precipitazioni. Potrai quindi, una volta terminato il corso di cinese, andare a esplorare la città e fare un po' di shopping! Se non ami il freddo, non ti consigliamo una vacanza studio presso la nostra scuola di cinese a Pechino durante il periodo invernale, congeleresti! Ma è anche vero che vedere la Città Proibita sotto un elegante manto di neve e i centri commerciali decorati sontuosamente a festa sotto il periodo di
natale è uno spettacolo emozionante, che Pechino offre ai tutti i suoi turisti!

Cinese e dialetti

In quasi tutti i paesi del mondo l'accento si differenzia a seconda delle regioni, pensa ad esempio alla cadenza di un piemontese, di un veneto, di un emiliano e di un siciliano, quanto sono diverse? Ma il bello di una lingua comune è proprio questo: alcune sottigliezze possono differenziarsi, ma alla fine tutti si comprendono! Molti dicono sia quasi impossibile calcolare quanti dialetti esistano in Italia, quindi pensa a quanti potrebbero essere in Cina, un paese che è come minimo 30 volte più grande del nostro "stivale". Il numero di dialetti e lingue esistenti in questo paese infatti è incredibile, ma non è tutto: si differenziano talmente tanto tra loro, da rendere a volte impossibile la conversazione tra due connazionali, uno del sud e uno del nord. Oggigiorno tuttavia quasi l'intera popolazione è in grado di parlare il cinese ufficiale, anche conosciuto come mandarino. In realtà quest'ultimo appartiene a sua volta ad un gruppo di dialetti e viene considerato lingua ufficiale la variante del mandarino di Pechino. Frequenta un corso di cinese nella nostra scuola partner e, non preoccuparti, qui ti verrà insegnato il cinese standard.
Sai cosa accomuna le diverse forme dialettali cinesi? Potrai imparare diversi dialetti o lingue, il mandarino, il wu, lo xiang, lo yue, il cantonese e molti altri ancora, ma ricorda: il tipo di scrittura è sempre lo stesso. Durante i nostri corsi di cinese non solo imparerai a parlare la lingua, ma anche a scriverla correttamente e una volta imparata la scrittura, tranne alcune eccezioni, sarai in grado di farti comprendere in qualsiasi parte del paese! Sì perché, in linea generale, possiamo affermare che gli ideogrammi cinesi non solo sono i medesimi dal punto di vista dello stile, ma anche del significato, cambia in sostanza la maniera di leggere la simbologia. È vero, per un europeo non è particolarmente semplice imparare i caratteri cinesi, ma i risultati ricompenseranno gli sforzi! La scrittura cinese ha una tradizione millenaria, di oltre 3000 anni e conferma il legame della popolazione cinese con le sue tradizioni e il suo passato. Inoltre la scrittura di questo paese non è solo un tassello della storia della Cina, ma rappresenta anche le fondamenta del sistema di scrittura del Giappone, della Corea e del Vietnam. Un corso di cinese potrebbe esserti utile anche se avessi intenzione di imparare un'altra lingua asiatica in futuro!

La lingua Cinese

Non tutti ne sono a conoscenza, ma il cinese è la lingua con il maggior numero di madrelingua al mondo! Proprio così: quasi un quinto dell'intera popolazione globale parla cinese come prima lingua. Si stima infatti che, nel mondo, il cinese sia parlato da circa un miliardo e 3 milioni di persone e anche nel web ormai fa da padrona: dopo l'inglese, il russo e il tedesco, il cinese è una delle lingue più diffuse nel mondo digitale. Non sarebbe già un'ottima ragione per voler imparare il cinese? Quando parliamo di cinese ci riferiamo al dialetto del nord, il mandarino, che viene anche considerato la lingua ufficiale. Ci sono anche molti altri dialetti comunemente usati come, per esempio, il „wu“, parlato prevalentemente a Shanghai o il „cantonese“, diffuso nelle regioni meridionali, tuttavia la lingua ufficiale della Repubblica Popolare cinese è il mandarino. La voglia di conoscere questa cultura e questa lingua tanto lontana dalla nostra quanto affascinante, è uno dei tanti motivi per cui molte persone hanno deciso di imparare il cinese. Molti inoltre rimangono incantati dalla scrittura dei caratteri cinesi e dalla loro storia. Quella cinese, infatti, è la più antica scrittura del mondo che trova un utilizzo ancora ai giorni nostri. Esistono 90000 caratteri di scrittura, ma una volta che ne conoscerai 3000-4000 sarai già in grado di leggere un giornale!
Non solo però la scrittura è diversa: ci sono molti altri aspetti che differenziano le lingue europee da quella cinese! Ad esempio, il cinese è una lingua tonale, ciò significa che una parola cambia di significato a seconda di come la si legge. Hai deciso di imparare il mandarino? Allora scoprirai subito che questa lingua ha 4 toni più uno neutro e che la parola "sì" vuol dire "quattro", ma che pronunciato "sĭ" significa "morire". Questo è il motivo principale per cui il numero "quattro" viene considerato sfortunato in Cina. Interessante, vero? Conoscere la cultura del paese ovviamente ti sarà molto utile per comprendere le differenze linguistiche, ma imparare il mandarino non sarà così difficile, se avrai la possibilità di trascorrere un periodo in questo affascinante paese, dove potrai migliorare le tue conoscenze a scuola e al di fuori, conversando con i tuoi nuovi amici del posto. Il cinese è una lingua molto antica, come il latino, ma, nonostante ciò, è ancora quotidianamente parlata da moltissime persone. In Europa sono ancora pochi coloro in grado di parlare il cinese o che hanno come minimo iniziato ad avvicinarsi a questa cultura, ma è ormai evidente che il cinese diventerà una delle lingue più importanti nei rapporti economici. Proprio per queste ragioni, imparare il cinese è sempre più importante e ti garantirà una marcia in più nell'ambito lavorativo.
Probabilmente una volta arrivato lì, ti sentirai un po' spaesato, ma ti ambienterai molto facilmente, tra una lezione, un'uscita insieme ai tuoi nuovi amici e una visita della città. Sei un amante della cucina cinese? Sappi, che la cucina tipica cinese che si può gustare nei ristoranti di Pechino non ha niente a che vedere con quella che si trova in altre parti d'Europa. Vuoi provare? Ti consigliamo la "strada del cibo", una via molto caratteristica! Alla scoperta di questa favolosa città, imparare il cinese sarà molto più semplice e assolutamente divertente, ti ritroverai immerso in un'esperienza magnifica che mai avresti immaginato di fare!